Occupazione

Lavorare meno, lavorare tutti: oggi più che mai è indispensabile ridurre l’orario di lavoro

Lavorare meno, lavorare tutti: oggi più che mai è indispensabile ridurre l’orario di lavoro

Lavorare meno, lavorare tutti: oggi più che mai è indispensabile ridurre l’orario di lavoro Di fronte ai cambiamenti tecnologici c’è una sola strada: ridurre l’orario di lavoro e distribuire meglio i posti. Ma l’Italia fa proprio il contrario di Gloria ...

Continua

Corte di cassazione: lasciare inattivo un lavoratore comporta automaticamente un danno professionale e dunque patrimoniale risarcibile

Corte di cassazione: lasciare inattivo un lavoratore comporta automaticamente un danno professionale e dunque patrimoniale risarcibile

Corte di cassazione, sentenza 9 maggio 2018 n. 11169 da Wikilabour.it La Sevel Spa aveva licenziato un lavoratore, ma il licenziamento era stato dichiarato illegittimo dal Tribunale di Lanciano, che l’aveva condannata a ripristinare il rapporto di lavoro e a ...

Continua

Assistenza educativa scolastica: dove va? Vieni all’assemblea pubblica il 24 maggio!

Assistenza educativa scolastica: dove va? Vieni all’assemblea pubblica il 24 maggio!

Giovedì 24 maggio 2018 ore 21:00, all’Auditorium Rigoni Stern, in Via G. M. Ferrario, 53, Agrate Brianza, si terrà un’Assemblea pubblica per discutere di scuola, assistenza educativa scolastica e sostegno. Verranno affrontati temi quali: i lavoratori della scuola, delle cooperative ...

Continua

Rete Operatori Sociali: 15 maggio incontro su Riforma Terzo Settore, Legge Iori e diritti dei lavoratori

Rete Operatori Sociali: 15 maggio incontro su Riforma Terzo Settore, Legge Iori e diritti dei lavoratori

Riforma Del Terzo Settore, Legge Iori… E Le Condizioni Di Lavoro??? Rivendichiamo I Nostri Diritti! di Operatori Sociali Milano – operatorisociali.noblogs.org L’assemblea del 7 marzo scorso allo Spazio Ligera di Milano, ha discusso principalmente della Legge 205/2017 comma 594-601, ex-legge Iori (Disciplina ...

Continua

Le uniche consultazioni che contano: la Banca Mondiale detta la linea

Le uniche consultazioni che contano: la Banca Mondiale detta la linea

È proprio vero quello che si dice: in questo mondo non si possono mai dormire sonni tranquilli. Sono trascorsi due mesi dalle elezioni, ancora nessun Governo è all’orizzonte, i principali partiti italiani traccheggiano in trattative (presunte o tali) inutili e, cosa ...

Continua

Germania: delocalizzazioni e mini-job, il lato oscuro del mercantilismo tedesco

Germania: delocalizzazioni e mini-job, il lato oscuro del mercantilismo tedesco

dal sito Coniare Rivolta, del 23 marzo 2018 Il cosiddetto ‘modello tedesco’ di crescita ci viene puntualmente presentato come l’avanguardia europea dello sviluppo economico, specialmente se contrapposto ad un’area mediterranea beatamente inefficiente. Le vere ragioni della competitività tedesca vanno tuttavia ricercate nella capacità ...

Continua