Donne

Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta: vittoria del referendum per il diritto d’aborto in Irlanda

Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta: vittoria del referendum per il diritto d’aborto in Irlanda

Referendum sull’aborto in Irlanda La vittoria della depenalizzazione del diritto d’aborto! Traduzione a cura di Sial Cobas Il popolo irlandese ha votato a stragrande maggioranza a favore dell’aborto La Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta esprime la propria ...

Continua

Molto più di 194: iniziative a Milano sabato 26 maggio per parlare di aborto, sessualità, prevenzione, piacere e libertà di scelta

Molto più di 194: iniziative a Milano sabato 26 maggio per parlare di aborto, sessualità, prevenzione, piacere e libertà di scelta

Molto più di 194 Non Una Di Meno Milano Nel 40° compleanno della legge 194, che nel 1978 ha legalizzato l’interruzione volontaria di gravidanza in Italia, Non una di meno Milano vi invita a una giornata di partecipazione, dibattito e ...

Continua

Non Una di Meno: 40 ANNI DI LEGGE 194, vogliamo contraccezione gratuita e libertà di scelta sui nostri corpi

Non Una di Meno: 40 ANNI DI LEGGE 194, vogliamo contraccezione gratuita e libertà di scelta sui nostri corpi

40 ANNI DI LEGGE 194: VOGLIAMO CONTRACCEZIONE GRATUITA E LIBERTÀ DI SCELTA SUI NOSTRI CORPI Il 22 maggio e il 26 maggio, a quarant’anni dall’approvazione della legge 194 che legalizza l’interruzione volontaria di gravidanza, Non Una Di Meno torna nelle piazze di tutta Italia forte della ...

Continua

Rana Plaza: a 5 anni dal crollo dell’edificio di Dacca dove morirono 1134 operai/e

Rana Plaza: a 5 anni dal crollo dell’edificio di Dacca dove morirono 1134 operai/e

CINQUE ANNI DOPO LA TRAGEDIA DEL RANA PLAZA, LO SFRUTTAMENTO DEI LAVORATORI DEL TESSILE IN BANGLADESH RIMANE ANCORA UNA QUESTIONE PER CUI CONTINUARE A LOTTARE di Clara Capelli da Q Code Magazine del 24 aprile 2018 Millecentotrentaquattro morti. Oltre duemilacinquecento ...

Continua

Occupazione femminile, Italia penultima in Europa: ma di quale lavoro ci sarebbe bisogno?

Occupazione femminile, Italia penultima in Europa: ma di quale lavoro ci sarebbe bisogno?

Quando si pensa alle differenze di genere nel mercato del lavoro si finisce spesso per parlare di posti occupati e retribuzioni, quasi mai, soprattutto in tempi di crisi, ci si interroga sulle condizioni e sulla qualità dell’occupazione. E invece bisognerebbe ripartire da qui.  ...

Continua