Asilo Sabin: niente di fatto dal prefetto, le educatrici continuano la protesta

Giovedì 18 luglio si è tenuto un incontro in Prefettura tra i delegati dell’Ente e le rappresentanze sindacali di CSA e Sial Cobas. Non si è trovato un accordo in merito al futuro delle lavoratrici chiamate a passare dalle dirette dipendenze del Comune a quelle della municipalizzata Azienda Futura. Le lavoratrici contestano l’accordo siglato sulla loro testa la scorsa settimana, faranno sentire la loro voce nel consiglio comunale di questo mercoledì sera.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.