diritti dei lavoratori

Rete Sindacale Internazionale: solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici del “Piccolo treno della periferia” di Dakar

Rete Sindacale Internazionale: solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici del “Piccolo treno della periferia” di Dakar

Rete Sindacale Internazionale: solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici del “Piccolo treno della periferia” di Dakar Traduzione a cura del Sial Cobas 17 settembre 2019 Il “PICCOLO TRENO DELLA PERIFERIA”sta vivendo un momento di crisi e la responsabilità è dell’autorità ...

Continua

Rinnovo CCNL Coop.Sociali: un altro contratto è possibile, mandata la disdetta del contratto!

Rinnovo CCNL Coop.Sociali: un altro contratto è possibile, mandata la disdetta del contratto!

COOP. SOCIALI: MANDATA LA DISDETTA DEL CONTRATTO! Un altro contratto è possibile: Costruiamolo insieme, partecipiamo, organizziamo assemblee ed eleggiamo rappresentanti sindacali, prepariamoci a scegliere i contenuti delle richieste e la delegazione per il contratto. Avviso: il contratto cooperative sociali scade ...

Continua

Asilo Sabin: niente di fatto dal prefetto, le educatrici continuano la protesta

Asilo Sabin: niente di fatto dal prefetto, le educatrici continuano la protesta

Giovedì 18 luglio si è tenuto un incontro in Prefettura tra i delegati dell’Ente e le rappresentanze sindacali di CSA e Sial Cobas. Non si è trovato un accordo in merito al futuro delle lavoratrici chiamate a passare dalle dirette ...

Continua

Pioltello: firmato l’accordo per l’esternalizzazione del nido Sabin ad Azienda Futura

Pioltello: firmato l’accordo per l’esternalizzazione del nido Sabin ad Azienda Futura

COMUNICATO STAMPA del Comune di PIOLTELLO Il nido di via Signorelli passa in gestione ad Azienda Futura La sindaca Ivonne Cosciotti: «Esprimo grande soddisfazione per un’intesa che tutela al massimo lavoratrici che da tanti anni sono un importante riferimento per ...

Continua

IMQ: il 5 giugno altre due ore di sciopero e presidio contro la disdetta unilaterale del contratto aziendale

IMQ: il 5 giugno altre due ore di sciopero e presidio contro la disdetta unilaterale del contratto aziendale

COMUNICATO SINDACALE N° 16 2019 Mercoledì 5 giugno SCIOPERO dalle 9,30 alle 11,30 con assemblea e presidio sui cancelli IMQ spa  Per protestare contro la volontà dell’azienda di cancellare la contrattazione aziendale di secondo livello introducendo un Premio di ...

Continua

Corte di Giustizia dell’Unione Europea: obbligatorio misurare la durata dell’orario di lavoro

Corte di Giustizia dell’Unione Europea: obbligatorio misurare la durata dell’orario di lavoro

UE: obbligatorio misurare la durata dell’orario di lavoro Per la CGUE, datori di lavoro e Stati membri sono tenuti a istituire un sistema di misurazione della durata dell’orario di lavoro giornaliero per tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori ...

Continua

CGT call center: il gruppo italiano Covisian vuole esportare in Spagna un modello fatto di flessibilità oraria e controllo dei lavoratori

CGT call center: il gruppo italiano Covisian vuole esportare in Spagna un modello fatto di flessibilità oraria e controllo dei lavoratori

Pubblichiamo il comunicato della CGT – Confederación General del Trabajo dello Stato Spagnolo, in cui si denuncia il modello instaurato nella società di contact center (call center) spagnola GSS da parte della nuova proprietà, il gruppo italiano Covisian. I dirigenti di ...

Continua

Rete Sindacale Internazionale: 1° maggio, una giornata internazionale di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici

Rete Sindacale Internazionale: 1° maggio, una giornata internazionale di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici

Traduzione a cura di Sial Cobas 1° maggio: una giornata internazionale di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici Ogni anno il 1° maggio, giornata internazionale dei lavoratori e delle lavoratrici, ci ricorda l’importanza delle mobilitazioni sociali contro gli attacchi dei ...

Continua

Rete Sindacale Internazionale: incontro col sindacalista brasiliano Herbert Claros di CSP Conlutas

Contro il fascismo: solidarietà col popolo brasiliano!  L’elezione di Bolsanaro alla presidenza del Brasile è carica di minacce. Il fascismo, la dittatura militare non sono caduti nel dimenticatoio della storia! Ma l’estrema violenza verso le donne, i poveri, le persone LGBTQI, ...

Continua