Comunicato IMQ: summer meeting, ma che c’è da festeggiare?

Comunicato IMQ: “La Direzione si ostina ad agire unilateralmente, compiendo discriminazioni di vario genere, non solo sulla disabilità e sulle malattie, ma anche politico-sindacali (permessi elezioni, diritto di sciopero), bloccando con le disdette i salari ai lavoratori e azzerandoli per i neoassunti.

La necessità di continuare le iniziative per poter riprendere la contrattazione aziendale, a partire da quella già conquistata nei decenni scorsi, resta una priorità ineludibile.
Ma non è accettabile un futuro senza contrattazione sindacale.
Diciamo NO ad un futuro di scelte unilaterali”.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.