RSU di Milano Ristorazione: no all’elargizione di un premio di produzione “ad personam”

milano-ristorazioneLa RSU di MILANO RISTORAZIONE DENUNCIA

Ad un mese dall’accordo sul premio di produzione l’azienda ha voluto dare uno schiaffo morale a tutti i lavoratori di MILANO RISTORAZIONE.

La mobilitazione (assemblea, presidio e trattativa di dicembre 2016) ha fruttato una cifra per tutti che è poco più di un’elemosina… intanto la dirigenza, sottobanco, ha “elargito” con la paga di gennaio, “premi speciali” (da 600 a 2000 €uro) ad alcuni lavoratori identificati dagli RZ, con motivazioni a noi sconosciute e MAI concordate con RSU o sindacati, facendosi beffa dei piu’ basilari rapporti sindacali

MILANO RISTORAZIONE ha dimostrato ancora una volta tutta la sua ARROGANZA nei confronti dei lavoratori e, creando un “clima di lavoro” sempre più difficile, si fa beffa anche di mission aziendale, codice etico e legge 81

Facendo leva sulle condizioni di bisogno, in particolar modo della classe operaia, cerca di comperare la nostra dignità. Ancora una volta semina discordia tra i lavoratori e tra lavoratori e loro rappresentanti

A chi ha ricevuto il premio, sicuramente meritato, (ripetiamo, mai concordato con RSU o sindacati) ricordiamo di non cadere nella trappola. Non facciamoci comperare da un premio distribuito in maniera indegna ed offensiva per tutta la classe dei lavoratori.

Non fidiamoci di una dirigenza che si muove nell’ombra……e ci colpisce alle spalle; che chiede, tramite i suoi mandanti, di mantenere il silenzio su un premio elargito: perche’? cos’ha da nascondere?

Ci dispiace per quegli RZ che, vittime di questa subdola manovra aziendale, si sono tanto adoperati per mantenere il silenzio con i lavoratori esclusi.

Complimenti!!!!! perche’? cosa c’e’ da nascondere?

A chi non ha avuto niente (pur meritandoselo) ricordiamo di non cadere nel gioco perverso di chi cerca di indebolirci dividendoci e mettendoci gli uni contro gli altri.

“La fame viene e se ne va, la dignità una volta persa non torna più” n. lilin

Gruppo RSU Milano Ristorazione

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.