Manuel Valls

Alcune prime considerazioni sull’elezione di Macron alla presidenza francese

Alcune prime considerazioni sull’elezione di Macron alla presidenza francese

Alcune considerazioni sull’elezione di Emanuel Macron alla presidenza della repubblica francese. A noi interessa in particolar modo la sua proposta di riforma del Codice del lavoro. Macron vuole procedere rapidamente legiferando per decreti, semplificando il codice del lavoro dando più spazio alla ...

Continua

Loi Travail approvata senza voto del parlamento

Da Milano In Movimento del 24 luglio 2016 Alla fine è successo. Il governo socialista del tandem Hollande-Valls è riuscito a far approvare la contestatissima Loi Travail. Una misura che tanti definiscono un Jobs Act in salsa francese. Pur di ...

Continua

La democrazia bloccata, la crisi del Partito Socialista e i movimenti di contestazione in Francia

La democrazia bloccata, la crisi del Partito Socialista e i movimenti di contestazione in Francia Diario parigino 5 di Andrea Inglese da Nazione Indiana del 22 giugno 2016 Proviamo a guardare la sequenza più ampia. In Francia, paese del presidenzialismo, ...

Continua

Francia: gli scioperi ad oltranza mostrano il ruolo chiave della classe operaia

Traduzione a cura di Sial Cobas Loi Travail. Una settimana di sciopero prolungato è bastata a mostrare il ruolo chiave della classe operaia. Di Philippe Alcoy, da Révolution Permanente del 24 maggio 2016 Lunghe code per fare il pieno. Lunghi ...

Continua

Francia: Valls pronto ad ordinare alla polizia di sgomberare picchetti e blocchi stradali

di Léo Serge dal sito Revolution Permanente traduzione a cura di Sial Cobas Vogliono ritentare il colpo che fecero col movimento per le pensioni? Intervenuto sul canale RTL questa mattina Valls è stato molto chiaro. Si è detto pronto a ordinare alle forze ...

Continua

Francia: camionisti, ferrovieri, controllori di volo, portuali, statali, lavoratori della scuola in sciopero

Ancora scioperi oggi in Francia soprattutto nel settore dei trasporti: i lavoratori delle ferrovie, i portuali, i camionisti e i controllori di volo stanno bloccando l’economia per combattere la Loi Travail e, nel caso dei ferrovieri, per rigettare la riforma che peggiora le condizioni ...

Continua

Francia: il Partito Socialista all’attacco delle 35 ore. L’orario di lavoro potrà superare le 60 ore settimanali

Francia. “Le 35 ore ormai non sono altro che una presa in giro” Intervista a Gérard Filoche, ex dirigente della Lega Comunista Rivoluzionaria, entrato successivamente nel Partito Socialista,  per anni ispettore del lavoro, animatore della corrente Democrazia&Socialismo e impegnato sul fronte ...

Continua