Diritti dei lavoratori

Rete Sindacale Internazionale: 1° maggio, una giornata di lotta internazionale dei lavoratori

Rete Sindacale Internazionale: 1° maggio, una giornata di lotta internazionale dei lavoratori

1 maggio: una giornata di lotta internazionale dei lavoratori Come tutto il periodo attuale, anche questo 1° maggio è speciale. La pandemia di coronavirus non permetterà le tradizionali grandi dimostrazioni di strada. A seconda dei paesi, delle regioni e dei ...

Continua

Vademecum per operatori sociali

Vademecum per operatori sociali

Nell’Italia del Covid-19, degli “eroi” in corsia e della scoperta da parte degli Italiani dei tagli traumatici che la politica, in tutte le sue espressioni, negli ultimi 30 anni ha praticato in tutti i servizi pubblici, Sanità in primis, esiste ...

Continua

Pandemia e crisi: una sola riapertura possibile! Quella che tiene insieme, salute, salario e diritti nei luoghi di lavoro e nella società.

Pandemia e crisi: una sola riapertura possibile! Quella che tiene insieme, salute, salario e diritti nei luoghi di lavoro e nella società.

La pandemia del virus Covid 19 che affligge l’intera umanità è la spia, e la fotografia, di un sistema sociale ingiusto, costruito sulle diseguaglianze sociali, lo sfruttamento delle persone che lavorano – o che sono costrette ai margini di questa ...

Continua

Intersindacale Turismo: reddito e diritti in tempo di covid 19

Intersindacale Turismo: reddito e diritti in tempo di covid 19

Il settore turistico-alberghiero è stato travolto dalla pandemia del coronavirus, provocando un’emergenza che sicuramente durerà molti mesi. Ci sono stati gravi ritardi nella consegna degli opportuni DPI (guanti, mascherine, gel disinfettante, distanziamento) e nel far ruotare i dipendenti man mano ...

Continua

SCIOPERO 25 MARZO E OLTRE PER FERMARE TUTTE LE PRODUZIONI NON ESSENZIALI

SCIOPERO 25 MARZO 2020 E ANCHE OLTRE  PER FERMARE TUTTE LE PRODUZIONI NON ESSENZIALI Perché prevalga la salvaguardia della salute e la sicurezza delle lavoratrici, dei lavoratori e di tutta la collettività contro l’irresponsabilità di Confindustria. Il Governo la smetta di passare ...

Continua