precarietà

Contratto cooperative sociali: si vota anche on line

Contratto cooperative sociali: si vota anche on line

Contratto cooperative sociali: si vota anche on line E’ in corso una consultazione on line attraverso google moduli (link:https://forms.gle/Y3UwAYN1yGQUFr9Q7 ) tra i lavoratori delle cooperative sociali (350mila) per contribuire e decidere sui contenuti del rinnovo del contratto (in scadenza il 31 dicembre ...

Continua

Non Una Di Meno: l’8 marzo noi scioperiamo!

dal sito di Non Una di Meno del 23 gennaio 2019 L’8 marzo, in ogni continente, al grido di «Non Una di Meno!» sarà sciopero femminista. Interrompiamo ogni attività lavorativa e di cura, formale o informale, gratuita o retribuita. Portiamo lo sciopero sui ...

Continua

Lavorare meno, lavorare tutti: oggi più che mai è indispensabile ridurre l’orario di lavoro

Lavorare meno, lavorare tutti: oggi più che mai è indispensabile ridurre l’orario di lavoro Di fronte ai cambiamenti tecnologici c’è una sola strada: ridurre l’orario di lavoro e distribuire meglio i posti. Ma l’Italia fa proprio il contrario di Gloria ...

Continua

Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta: conferenza di Labor Notes e le mobilitazioni sindacali negli Stati Uniti

Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta: conferenza di Labor Notes e le mobilitazioni sindacali negli Stati Uniti

Conferenza Labor Notes 2018 Comunicato della delegazione della Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta Traduzione a cura di Sial Cobas Negli Stati Uniti si è levato un vento di contestazione. La Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di ...

Continua

Gig economy: il futuro è lavorare a cottimo?

Lavorare a cottimo di Clemente Lepore, da Il Tascabile Consegne a domicilio, corrieri in bicicletta, diritti e rischio d’impresa: le ombre della gig economy Sono le 18, inizia il turno (sembra che non si debba chiamarlo così, scopriremo più tardi ...

Continua

Nuovi compiti per l’Italia dal FMI: affossare i contratti nazionali di lavoro

Nuovi compiti per l’Italia dal FMI: affossare i contratti nazionali di lavoro

Le riforme del Fondo Monetario Internazionale sono l’ennesimo attacco al lavoro dal sito Coniare Rivolta Mentre continuano le consultazioni per la formazione del nuovo Governo, il Fondo Monetario Internazionale (FMI) fa sentire la sua voce con una serie di studi ...

Continua