Repressione

Rete Sindacale Internazionale: basta con la repressione antisindacale nelle ferrovie marocchine

Rete Sindacale Internazionale: basta con la repressione antisindacale nelle ferrovie marocchine

Ferrovie marocchine : linea ad alta velocità, ma anche repressione sindacale!  Traduzione a cura di Sial Cobas Il Presidente francese Macron sarà in Marocco il 15 novembre per l’inaugurazione della linea ferroviaria ad alta velocità nel paese. Come in tutte ...

Continua

Comunicato del sindacato brasiliano CSP-Conlutas: unità di azione in difesa dei diritti e delle libertà democratiche

Comunicato del sindacato brasiliano CSP-Conlutas: unità di azione in difesa dei diritti e delle libertà democratiche

Elezione di Bolsonaro: costruiamo la più ampia unità di azione in difesa dei diritti e delle libertà democratiche Traduzione a cura di Sial Cobas Comunicato del National Executive Secretariat of CSP-Conlutas São Paulo, 29 Ottobre 2018 Jair Bolsonaro, ex generale ...

Continua

Rete Sindacale Internazionale: sostegno al sindacalista argentino Daniel Ruiz

Rete Sindacale Internazionale: sostegno al sindacalista argentino Daniel Ruiz

Traduzione a cura di Sial Cobas Sostegno al sindacalista argentino Daniel Ruiz In Argentina il sindacalismo viene duramente represso. Daniel Ruiz, sindacalista del settore petrolifero, è in prigione dallo scorso 12 settembre per aver partecipato ad una manifestazione il 18 ...

Continua

Fermare il Tav? Facciamo chiarezza su penali (che non ci sono) e costi da affrontare

Fermare il Tav? Facciamo chiarezza su penali (che non ci sono) e costi da affrontare

Fermare il Tav? Facciamo chiarezza su penali (che non ci sono) e costi da affrontare Dal sito Notav.info, del 30 ottobre 2018 NIENTE PENALI DA PAGARE ALLA FRANCIA Gli accordi bilaterali tra Italia e Francia non comprendono alcuna clausola che accolli a ...

Continua

Brasile: l’appello del sindacato CSP-Conlutas a sconfiggere Bolsonaro al ballottaggio

Brasile: l’appello del sindacato CSP-Conlutas a sconfiggere Bolsonaro al ballottaggio

La vittoria di Jair Bolsonaro al primo turno delle presidenziali brasiliane era prevedibile dopo l’esclusione del grande favorito Lula, ma non con un tale distacco da Haddad, il candidato del Partido Popular. Potrebbe quindi diventare presidente un negazionista della dittatura, ...

Continua

Sial Cobas: campagna per la libertà di opinione contro l’obbligo di fedeltà

Sial Cobas: campagna per la libertà di opinione contro l’obbligo di fedeltà

Aderiamo e diffondiamo questa lettera contro i licenziamenti politici e i ricatti delle aziende contro delegati sindacali, lavoratori e precari in lotta. Per la libertà di opinione e organizzazione nei posti di lavoro e ovunque. LETTERA APERTA DAI LUOGHI DI ...

Continua

Rete Sindacale Internazionale: no alla repressione in Perù!

Rete Sindacale Internazionale: no alla repressione in Perù!

Traduzione a cura di Sial Cobas Le organizzazioni della Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta danno tutto il loro appoggio ai lavoratori e alle lavoratrici del settore dell’educazione che in Perù lottano per un’educazione pubblica di qualità e ...

Continua

I Cobas contro il decreto Bongiorno: “Le impronte digitali per accedere al lavoro? Invece che innovazione si fa propaganda”

I Cobas contro il decreto Bongiorno: “Le impronte digitali per accedere al lavoro? Invece che innovazione si fa propaganda”

I Cobas contro il decreto Bongiorno: “Le impronte digitali per accedere al lavoro? Invece che innovazione si fa propaganda” da Padovaoggi.it del 4 ottobre 2018 «Si punta a controllare e chiudere in un recinto i dipendenti pubblici, ma non si ...

Continua

Corte costituzionale: dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n.23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti

Corte costituzionale: dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n.23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti

Corte costituzionale, comunicato 26 settembre 2018: dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n.23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti  da Wikilabour n.16/2018  Leggi il comunicato Dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto ...

Continua